Cellule staminali e denti da latte?!?

Ciao amici sono sempre io, il bruco Carolina, dicono che oggigiorno sia meglio farsi lasciare i denti da latte dalla fatina perché si possono sfruttare le cellule staminali presenti, sarà vero? Come si fa?

Ci sono molte promesse per le cellule staminali e per le loro potenziali applicazioni, ma a oggi non esistono procedure cliniche autorizzate o cure dimostrate.

Come spiegano la rivista online “Snopes” e David Emery dal punto di vista scientifico sono state diverse le ricerche che sono riuscite a dimostrare come, all’interno della polpa dei denti da latte, ci sia una forte presenza di cellule staminali, adulte e non embrionali. Si tratta di cellule particolarmente interessanti che potenzialmente potrebbero essere utilizzate in futuro, avendo la capacità di vivere per tanto tempo, di crescere rapidamente in cultura, e di produrre se adeguatamente stimolate formazione di dentina, tessuto osseo e cellule neuronali e di avere svariate proprietà in ambito medico.

Cellule stamnali

Se pur non ancor certi i risultati, sicuri sono gli elevati costi per conservarle. Il settore delle banche private delle staminali, ultimamente, ha cominciato la raccolta e la crio-conservazione, ovviamente a pagamento, pure delle cellule staminali che si trovano nei denti da latte. L’interesse economico dietro i post diffusi sui social network, quindi, è piuttosto alto. Difatti è previsto il pagamento di tariffe molto alte per conservare le cellule staminali all’interno di tali banche private. Attivare tale servizio costa intorno ai 1000 euro e mantenerlo annualmente altri 100 euro. Non proprio a basso costo. Siamo sicuri, però, che questo investimento così immediato e importante sia proprio necessario? Almeno a breve termine, nessuna applicazione delle cellule staminali è stata autorizzata all’interno di una procedura clinica. In merito, non ci sono né date né scadenze. Vale la pena spendere tutti quei soldi che, per il momento, vanno solo nelle tasche di qualche banca privata? Per noi bambini i nostri genitori farebbero qualsiasi cosa, ma è pur sempre importante documentarsi. A voi la decisione!

Cellule staminali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *